Qual è il Periodo Migliore per Imbiancare Casa?

 In primavera o in estate. Se mi chiedi qual è il periodo migliore per imbiancare casa la risposta è senza ombra di dubbio questa. È inutile perdersi in giri di parole. Si deve imbiancare quando il clima è asciutto e le temperature sono calde: in questo modo la vernice asciuga più rapidamente. Inoltre, non ci sono fonti di umidità che potrebbero rovinare il tuo lavoro.

 

Il tempo di asciugatura dell’imbiancatura diminuisce grazie alle temperature miti che favoriscono il lavoro di manutenzione delle pareti. Ma le domande che si nascondono dietro alla domanda iniziale – qual è il periodo migliore per imbiancare casa – sono anche altre: ad esempio, si può verniciare con temperature basse o quando piove? In questa guida sintetica ma completa scopriamo insieme tutti i dettagli utili per chi deve imbiancare le mura esterne o interne di casa.


Imbiancare casa


Ogni quanto imbiancare le pareti di casa?

Questa è un'operazione che dovrebbe essere pianificata con cadenza periodica: al massimo ogni 5 anni. Sai bene, infatti, che la vernice si rovina con il tempo. Tale scelta, però, non riguarda solo fattori di ordine estetico: tinteggiare vuol dire proteggere le mura da agenti esterni come pioggia e umidità, un ambiente salubre dovrebbe essere sempre ben tinteggiato.

Questo vale tanto per gli interni quanto per gli esterni. Tuttavia, sono necessari tempo e impegno. Se decidi per il fai da te devi sapere che non si tratta di verniciare, ma anche di spostare mobili, coprire tutto ciò che non deve essere sporcato, chiudere piccole crepe con lo stucco, usare la carta vetrata per preparare la superficie.

Sei sicuro che tutto questo sia semplice d’inverno, quando magari piove per una settimana? La risposta è chiara, ma procediamo.


Imbiancare casa


Quando verniciare i muri di casa?

Il periodo ideale è quello compreso tra la primavera e l'estate. Anche se anche l'inizio dell'autunno va bene. Quindi, orientativamente, da aprile a ottobre. I vantaggi di chi decide di tinteggiare nei mesi caldi sono chiari: il tempo di asciugatura dell’imbiancatura diminuisce e puoi lasciare porte e finestre aperte per asciugare la vernice.

 

Imbiancare casa d’estate? Ecco i vantaggi

Dopo quanto tempo si può dormire in una stanza appena tinteggiata? Se hai premura di ritornare nella camera da letto e di riordinare casa dopo la tinteggiatura, devi lavorare d’estate. Riposare in una camera pitturata da poco può essere dannoso per la salute, ma se fai asciugare bene il problema si risolve.

 

Conviene, allora, lavorare d’estate?

Se lavori d’inverno i tempi si allungano perché devi capire quando dare la seconda mano di pittura. Per fare questo ovviamente avrai bisogno di un numero maggiore di ore per chiudere il lavoro. Insomma, prima asciuga e meglio è per tutti.

Anche per la qualità del lavoro che stai per portare a termine in casa. D’altra parte, verniciare d’estate può avere una controindicazione: il caldo. Sicuro di poter affrontare questo lavoro con temperature roventi? C’è una buona soluzione per evitare sudate: meglio lavorare la mattina e lasciare che le pareti si asciughino nelle ore più calde.

 

Si può pitturare casa d’inverno?

Si tratta di una possibilità che non è esclusa a priori. Non esistono controindicazioni assolute, ma resta il fatto che è difficile far asciugare la pittura quando ci sono condizioni climatiche avverse. Stiamo parlando, naturalmente, di pioggia e freddo. Inoltre, è sempre utile leggere le indicazioni lasciate nella scheda tecnica delle vernici che stai usando. Ad esempio, alcuni traspiranti suggeriscono quanto segue:

Non applicare con temperatura inferiore a +5°C o superiore a +30°C, né con umidità superiore all'80%. Tempi di essiccazione: su superfici a +20°C e 65% di umidità relativa dopo 4-6 ore; sovraverniciabile dopo 4-8 ore. Essiccamento a fondo e dopo circa 1 giorno. I tempi aumentano in caso di basse temperature e alti livelli di umidità.


Imbiancare casa


Posso tinteggiare casa quando piove?

Meglio evitare questa soluzione. Che sia un muro esterno o interno, la pittura tende ad asciugarsi lentamente quando ci sono condizioni climatiche avverse. Senza dimenticare tutte le operazioni necessarie per lavorare.

Bisogna considerare, ad esempio, lo smontaggio dei mobili e il trattamento della parete. Temperature basse, poco sole, umidità e pioggia rendono difficile l’asciugatura della vernice e rischierai di rovinare tutto. Meglio aspettare le stagioni soleggiate come la primavera e l'estate. Questo è il consiglio che darebbe ogni imbianchino.

 

Il periodo migliore per imbiancare casa?

La risposta era già chiara all'inizio di questo articolo, ma la riproponiamo: da aprile a ottobre. Adesso, però, sai perché è così importante verniciare le pareti della tua abitazione (ma anche di uffici, condomini o appartamenti) quando fa caldo. O comunque in un periodo di tempo capace di garantire sole e temperature gradevoli per lavorare senza interruzioni o problemi.


Imbiancare casa


Ultime indicazioni 

Ad ogni modo, ti ricordiamo sempre che la professionalità non si improvvisa! 

Se hai dubbi e/o un contesto particolare da affrontare ritienici a disposizione per valutare insieme il da farsi. L’importante è raggiungere il risultato che hai in mente. 

Imbianchino Roma. Imbiancatura e Decorazioni Pittoriche per la Tua Casa e Ufficio è un sito di Easy Service Solutions ed è il tuo CENTRO di COMPETENZA preferito, ricordatelo! 

Se ti è piaciuto quanto letto sin qui, saprai certamente apprezzare anche questo articolo

Se vuoi sapere di più sul periodo miglio per imbiancare casa, se desideri un supporto per le tue scelte o se devi far fronte a una circostanza particolare, non esitare a contattarci. 

Oppure chiedi un preventivo gratuito e valuta insieme ai nostri esperti la soluzione migliore per la tua casa. Puoi usare l’apposito modulo di contatto o anche lasciare un commento sul Blog. Ti risponderemo il prima possibile.

Ti invitiamo a far conoscere il nostro lavoro, a condividerlo sui social network mediante i pulsanti appositi e a lasciare il tuo “mi piace” sulla nostra pagina facebook

Per informazioni puoi addirittura chattare con noi cliccando qui.

Commenti