Pitturare Casa: Tutto Quello che devi Sapere!

Vuoi pitturare le pareti di casa? Non sai da dove cominciare? In questa breve guida troverai tutte le informazioni necessarie! Continua a leggere l’articolo per sapere come tinteggiare le pareti di casa tua nel modo corretto e per risparmiare fino al 40% sul costo del tuo progetto. Scoprirai presto che sono diversi gli elementi che bisogna tenere in considerazione.

I prezzi della tinteggiatura

Prima di saperne di più sul modo migliore per pitturare casa, consulta la tabella che riportiamo qui di seguito. Ti servirà per avere un’idea di massima dei costi medi di questo delicato intervento.

Tinteggiatura

Dettagli

Prezzi indicativi

Pittura

A tempera

4 - 8 € al m

Idropittura

8 - 12 € al m

Smalto

6 - 10 € al m

Decorazioni

10 - 35 € al m

Manodopera

12 - 30 € all’ora

I costi variano in base a diversi elementi: ad esempio, la tipologia di pittura utilizzata o le decorazioni che preferisci. Per conoscere il costo esatto del tuo progetto puoi rivolgerti ai nostri esperti. Ricevi un preventivo gratuito e personalizzato in 24 ore. Compila la scheda che riportiamo nell'ultima parte di questo articolo e confronta le offerte delle imprese della tua zona specializzate in tinteggiatura delle pareti. Il servizio è senza obblighi e ti permette di risparmiare fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Qual è il momento adatto per pitturare casa?

La prima scelta da fare quando si decide di tinteggiare le pareti di casa riguarda la stagione in cui conviene eseguirla. Il periodo che va dalla primavera all'estate è probabilmente quello più consigliato dagli imbianchini, perché l’aria è più calda e permette alla vernice di asciugarsi in modo molto più rapido. Inoltre, non dovrai convivere per troppo tempo con il forte odore della pittura perché, aprendo le finestre e arieggiando bene gli ambienti, andrà via subito dopo la tinteggiatura.
La pittura va rinnovata a seconda delle tue esigenze: sicuramente la cucina e la camera dei bambini tendono a sporcarsi più facilmente e richiedono una tinteggiatura ogni 3-4 anni. In generale, nelle altre stanze va effettuata ogni circa 5 anni.

Pitturare casa

La migliore preparazione delle pareti alla tinteggiatura

Sapevi che uno degli interventi più importanti quando si pittura casa è la preparazione delle pareti? È una fase che richiede molto tempo e che, se non viene attuata con dovizia e attenzione, causerà dei problemi alla superficie. Questi sono i passaggi da eseguire:

rimozione della vecchia vernice;

spazzolatura del muro, per evitare polvere o altri tipi di depositi;

stuccatura di crepe e altre imperfezioni;

stesura di una vernice isolante.

Se sono presenti muffe o infiltrazioni d’acqua bisogna trattare l’area con prodotti appositi. In questi casi, è importante anche selezionare la tipologia adatta di pittura in modo che le pareti non ripresentino gli stessi problemi in futuro. Quelle più consigliate sono le idropitture traspiranti o quelle a base di calce che permettono al muro di “respirare” evitando la formazione di condense che creano umidità. Rappresentano la scelta perfetta per bagni e cucine, ma sono adatte anche ad altri eventuali punti critici della casa.

Pitturare casa

La preparazione della pittura per pareti

Un altro aspetto che richiede molta cura è la preparazione della vernice per pitturare casa. Sulle confezioni sono riportate tutte le indicazioni su come diluire i prodotti con l’acqua. Tuttavia, spesso, è necessario adattare la pittura alle caratteristiche della parete di casa e alla vernice utilizzata in precedenza. Se hai bisogno di una copertura maggiore perché, ad esempio, sono presenti delle macchie sul muro, dovrai utilizzare meno acqua in modo che la vernice sia più coprente. Inoltre, se desideri un colore particolare, puoi utilizzare della pittura bianca e aggiungere gradualmente una tinta, in modo da ottenere la tonalità che desideri.

Perché affidarsi a un imbianchino per pitturare casa?

Spesso si sceglie di procedere alla tinteggiatura della casa da soli, senza l’assistenza di un esperto. La motivazione principale riguarda i costi che per il fai da te sono apparentemente minori. Tuttavia, è importante che il lavoro venga svolto nel modo corretto per ottenere risultati duraturi. Per questo motivo, ti consigliamo di affidarti a un imbianchino o a imprese edili specializzate: sono loro che posseggono tutte le conoscenze adeguate per realizzare una tinteggiatura perfetta nel minor tempo possibile. Inoltre, non dovrai comprare tutti gli attrezzi necessari: a seconda dello stato delle pareti di casa tua, saranno necessari spatole, spazzole, raschietti, carta vetrata, diversi tipologie di pennelli e stucco. Infine, una figura preparata ed esperta ti aiuterà nella scelta della pittura da utilizzare, consigliandoti quella più adatta per ogni ambiente del tuo nido.

Pitturare casa


Contatta gli esperti e pittura le pareti di casa

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie sulla tinteggiatura di casa, mettiti in contatto con gli imbianchini della tua zona. Compila la scheda e in sole 24 ore riceverai un preventivo gratuito comodamente a casa. Potrai risparmiare fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Pitturare casa

Ultime indicazioni 

Ad ogni modo, ti ricordiamo sempre che la professionalità non si improvvisa! 

Se hai dubbi e/o un contesto particolare da affrontare ritienici a disposizione per valutare insieme il da farsi. L’importante è raggiungere il risultato che hai in mente. 

Imbianchino Roma. Imbiancatura e Decorazioni Pittoriche per la Tua Casa e Ufficio è un sito di Easy Service Solutions ed è il tuo CENTRO di COMPETENZA preferito, ricordatelo! 

Se ti è piaciuto quanto letto sin qui, saprai certamente apprezzare anche questo articolo

Se vuoi sapere di più sul modo migliore per pitturare casa, se desideri un supporto per le tue scelte o se devi far fronte a una circostanza particolare, non esitare a contattarci. 

Oppure chiedi un preventivo gratuito e valuta insieme ai nostri esperti la soluzione migliore per la tua casa. Puoi usare l’apposito modulo di contatto o anche lasciare un commento sul Blog. Ti risponderemo il prima possibile.

Ti invitiamo a far conoscere il nostro lavoro, a condividerlo sui social network mediante i pulsanti appositi e a lasciare il tuo “mi piace” sulla nostra pagina facebook

Per informazioni puoi addirittura chattare con noi cliccando qui.

Commenti